mercoledì 28 settembre 2011

Momcamp 2011 - Io c'ero (77 di 365)


In anno fa di questi tempi neanche sapevo cosa fosse un blog, e adesso invece sono qui a raccontare del Momcamp appena trascorso, a cui ho partecipato con l’entusiasmo dei tempi del liceo quando, neanche diciottenni, partimmo per celebrare i cento giorni (chissà se si parte ancora per i cento giorni?).

La sveglia che suona alle 4.45.

Il taxi che ti aspetta sotto casa alle 5.30

Il naso all’insù delle compagne di viaggio, davanti al tabellone delle partenze alle 6.05


L’arrivo a Milano alle 9.45, e lo scoprire una città ancora assopita e tu che ti saresti rimessa a fare un pisolino.

Il tassinaro che non conosce la strada e alle 10.15 ti lascia a 800 mt dalla meta.

E finalmente l’ingresso del Quanta Village alle 10.25

La registrazione ai tavolini, la liberatoria, le borse con i volantini, gli stickers, le
brochures e poi loro, le blogger, più o meno famose, le amiche virtuali, fatte realtà.   

La sala che si riempie e il brusio che non accenna a diminuire.

Il Momcamp inside, dal tema “Il futuro delle donne on line e non solo”, con gli interventi programmati. Tanti. Alcuni molto interessanti, altri meno. Tutti sapientemente coordinati.

Il Momcamp outside, con le interviste di MammeInRadio e di Blogmamma.
Il brunch sul prato, cercando di raccogliere l’insalatina con lo stuzzicadenti, messo a disposizione dallo chef.

Le chiacchiere, le confidenze e la condivisione di idee e progetti.

La consapevolezza che le donne fanno rete non solo nella rete.

Inutile dire che a me sia piaciuto immensamente di più il Momcamp outside che quello inside.
Che c’entra? Ho ascoltato con commozione e ho apprezzato infinitamente alcuni interventi. Quelli che, secondo me, erano più in linea con il tema della giornata, Il futuro delle donne on line e non solo. Però, mi sarebbe piaciuto sentire parlare di più di futuro, di progetti e prospettive e un po’ meno di da dove siamo partite e dove siamo arrivate, che fa tanto autocelebrativo.

Poi ho realizzato che gli speech ufficiali avrei potuto rintracciarli on line in qualsiasi momento, ma gli sguardi, i profumi, i colori, le voci, gli abbracci, quelli no! on line non li avrei ritrovati. E allora sono uscita fuori a cercare le persone con cui chiacchierare a tu per tu e, a giudicare da quante ne ho trovate, deve essere stato un pensiero comune.

Ho dato un volto a tutte le mie amiche sparse per l’Italia, ma non le sto qui ad elencare una per una, tanto sono entrate a far parte della mia quotidianità!

Gironzolavo, con il mio adesivo incollato alla maglietta (esattamente dove la strepitosa ChiaradiNome ha sottolineato ci stessimo tutte fissando per riconoscerci) tra i gazebo allestiti all’esterno della sala messa a nostra disposizione, cercando di fissare nella memoria più ricordi possibili.
Sono rimasta ad ascoltare le interviste di MammeInRadio e, non so assolutamente come sia stato possibile, ma una speaker d'ecccezione ne ha fatta una anche a me. Sarà stata l’ora, sarà stato che il Momcamp volgeva ormai verso le ultime battute e si erano persi, pertanto, i freni inibitori, ma è stato esilarante!

Ufficialmente, i lavori del Momcamp si sono conclusi alle 18.00 ma la sensazione è che di futuro, di donne, di on line e non solo si continuerà a parlare ancora e chissà, magari non più solo da blogger a blogger.

8 commenti:

  1. Che bello questo post! Mannaggia quanto mi dispiace essermi persa questa occasione per conoscere te e tutte le altre amiche virtuali (che, come dico sempre, sono molto più vere di tante amiche reali!). Speriamo nel prossimo!

    RispondiElimina
  2. E' stata una giornata fantastica, che continuo ad assaporare ora dopo ora...Angela

    RispondiElimina
  3. CHe a questo non sono venuta...ma al prossimo...non mi fregano!!! :)

    RispondiElimina
  4. saranno state le numerose ore di treno, ma io questa donna è come se la conoscessi da una vita!

    RispondiElimina
  5. me lo potevi dire che venivi a milano e al momcamp!!!
    Alessandra

    RispondiElimina
  6. E'stata un'esperienza bellissima!!! E le 9 ore e passa di treno sono state strepitose!

    RispondiElimina
  7. e tu sei un tesoro grandeeeeeeeeeeee :)

    RispondiElimina

Se mi commenti, io sono contenta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...