giovedì 2 dicembre 2010

5 anni fa

Sono passati già 5 anni. Sono passati solo 5 anni.

Ho sempre pensato che questo arcobaleno me l’abbia mandato tu quella mattina, in cui tornavo dal cimitero. Ero a due curve da casa e lui era lì, nitido, inconfondibile… e allora mi sono ricordata di quando mi hai trascinata a vedere “Sogni” di Kurosawa, ed ho sentito un dolore qui, in pieno petto.

Non l’avrei mai creduto, ma sono riuscita ad andare avanti. E, per quanto io abbia creduto di impazzire, di soccombere al dolore, sono ancora qui.

Hai lasciato Tommy che aveva appena iniziato la materna, nella scuola del quartiere, ti ricordi? Però poi, alla fine non ci piacevano le insegnanti e il metodo adottato, e lo abbiamo mandato alla montessori al Nuovo Salario. E adesso è uno scolaretto di terza elementare.
Ha dimostrato da subito una propensione per la matematica e le scienze, mi sa che non ha ripreso da nessuna di noi due, però usa benissimo i congiuntivi. Vedessi quanto è bravo!  Ma io lo so, che tu lo vedi…

Francesco invece camminava appena. E’ un’esplosione di gioia e di vita quel bambino. Una ne fa e centomila ne pensa, però alla fine le realizza tutte quante!  E’ un creativo, un artista, curioso del mondo e di tutte le sue espressioni. Ogni giorno mi sorprende con qualcosa di nuovo.

E poi… tu non l’hai conosciuta. Anzi, è lei che non ti ha mai vista, però ora inizia a dire “onna Chittana”… e mi guarda con gli occhietti a punto interrogativo, come a dire “chi è onna Chittana?”.

Mi hai insegnato che l’invidia è un brutto, bruttissimo sentimento, perché per una cosa che ho in meno degli altri, ne ho centomila in più… ma tu questo concetto lo esprimevi molto meglio di come abbia fatto io adesso. 
Ed effettivamente l’invidia è un sentimento che non mi è mai appartenuto, fino ad ora…

Mi manchi tanto, Mamma!

17 commenti:

  1. Ti abbraccio in silenzio.
    Terry

    RispondiElimina
  2. un abbraccio...
    ce

    RispondiElimina
  3. Un abbraccio, mi hai commosso! Angela.

    RispondiElimina
  4. Chiara...tu sai che a volte non riesco ad esprimermi bene,come adesso!!!Vorrei dirti tante cose ma... posso solo dirti che ti voglio bene e sono contenta di averti conosciuta ed essere tua amica!!! Un abbraccio... Bianca

    RispondiElimina
  5. Oh Chiara...un abbraccio forte forte!
    (ps: racc. in arrivo!)

    RispondiElimina
  6. Sono commossa...non riesco a scrivere niente ma ti mando un grandissimo abbraccio

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte... a tutte quelle che mi hanno lasciato un commento, a tutte quelle che mi hanno telefonato e a tutte quelle che hanno letto in silenzio... GRAZIE!

    RispondiElimina
  8. E' una pagina bellissima e dimostra quante cose sei .... l'immortalità può essere regalata soltanto facendo sopravvivere nei ricordi le persone che abbiamo amato .... anche se mamme siamo soprattutto figlie solo quando dimentichiamo questo siamo pessimi genitori. Grazie x questo dono ... Sookie

    RispondiElimina
  9. leggo solo ora..... spero che tutti questi abbracci ti abbiano dato un po' di conforto :-)
    E visto che non sono mai abbastanza, ti mando anche il mio. Sara

    RispondiElimina
  10. Grazie Sara!
    Gli abbracci non vanno mai a noia...

    RispondiElimina
  11. Mi hai fatto piangere. Quell'arcobaleno è bellissimo. Altro non so dirti visto che non ci conosciamo, ma il tuo pensiero alla tua mamma mi è entrato nel cuore. E una mamma che dice che l'invidia è un bruttissimo sentimento, è una donna saggia. grazie di questo messaggio di amore!

    RispondiElimina

Se mi commenti, io sono contenta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...